K3 EME Utility

Descrizione

E' stato scritto per mio uso e consumo ma potrebbe interessare altri possessori di K3 che lo utilizzino per pilotare transverters in VHF/UHF e che facciano traffico EME.
Trattasi di un piccolo programma scritto per evitare di calcolare e fare a mano lo split tra ricezione e trasmissione utilizzando
un transceiver Elecraft K3.
Il programma permette inoltre di pilotare la trasmissione dei messaggi predefiniti (CW o fonia) e di cambiare la velocita' telegrafica
Al momento copre le bande 70cm e 23 cm pi una banda aggiuntiva dove bisogna indicare la frequenza.
E' da considerare allo stato prototipale.
qualunque suggerimento per migliorie (se interessati) e' benvenuto.
Al momento e' stato testato su un sistema XP, su Windows 8/64 e W10(con l'avvertenza di lanciarlo come amministratore).
Ho chiamato lapplicazione K3 Utility perch questo il mio caso ma in teoria dovrebbe funzionare con qualunque apparecchiatura compatible CAT.
Ad ora so che stato utilizzato su un K2 ed un transceiver SDR Flex.

Download zip file


NTP Clock Synchronization

Dopo aver avuto diversi problemi con le utilities disponibili su web per la sincronizzazione dell'ora sul PC (soprattutto in occasione degli aggiornamenti di sistema operativo)
ho deciso di farne a meno e ho aggiunto al codice dell'utility K3 quanto serviva per farlo.
La funzione di aggiornameto tempo si pu abilitare/disabilitare a piacere.

Prerequisiti

Un transceiver K3 della Elecraft connesso via seriale al PC.
Nessuna altra applicazione puo' contemporaneamente essere connessa al K3.

Istallazione

Estrarre K3 Keyer.exe dal file compresso e copiarlo sulla directory destinataria

Parametri

Un menu di setup permette di definire i pochi parametri necessari.
Il pannello di configurazione diviso in due sezioni, K3 ed NTP per il sincronismo del tempo con il web.


Parametri K3


Com Port, per selezionare la connessione verso K3 (o altri compatibili)
Com Speed, per il baud rate (puo' essere indifferente per connessioni native USB)

Latitudine & Longitudine in formato decimale
La selezione della banda permette di calcolare il doppler corrente
Aux Mhz, definisce la frequenza della banda ausiliaria
Audio device, utile se piu' di una scheda audio per selezionare quella connessa al k3
Audio file, visualizza tutti i .wav file presenti sulla stessa directory dell'utility per selezionare quello da usare come chiamata SSB

Pannello NTP

Update interval, (in minuti) per settare il tempo tra un a operazione e la successiva.
All'avvio dell'applicazione il primo aggiornamento avviene sempre dopo 2 minuti, quelli successivi secondo uil parametro
NTP Sync enable, Per abilitare la funzione
Gli altri campi servono per verificare il corretto funzionamento:

-Last update, data e ora dell'ultima operazione di sincronismo andata a buon fine
-Last time, valore dell'ultima discrepanza in secondi
- NR.Success, Numero operazione andate a buon fine
- NR.Failures, Numero di fallimenti
- Current server, Il server NTP non configurabile ma viene scelto randomicamente nel pool messo a disposizione dall'otganizzazione NIST (secondo le ultime indicazioni)

Uso


CW Messages

M1-M4 Per far trasmettere i corrispondenti messaggi
Stop Stop della trasmissione in corso

CQ SSB

Esegue il .wav selezionato con uscita sull'audio richiesto
Stop Stop della trasmissione in corso

CW Speed

Slider Per cambiare la velocita' telegrafica

Pro moon

Chi pilota lo split (frequenza e modo) e' sempre il VFO A.
Split TX , Frequenza e mode del VFO A sono copiati sul VFO B , Il doppler corrente e' sommato al VFO B , Il K3 e' forzato in modo split.
Split RX , Frequenza e mode del VFO A sono copiati sul VFO B , Il doppler corrente e' sommato al VFO A , Il K3 e' forzato in modo split.
Resync RX , La frequenza del VFO B e' copiata sul VFO A , Il doppler corrente e' sommato al VFO A .
Reset , reset di split mode , RIT & XIT sono resettati.
Doppler Own doppler corrente sulla banda selezionata (read only)
Doppler Sync, agisce sul VFO A(Ricevitore) facendo il tracking automatico del self doppler

Mode

Da un piccolo aiuto nel cambio di modo, prevede di avere il microfono connesso alla presa frontale (selezionata come main)
Dopo ogni selezione i VFO A & B sono forzati uguali
Le differenze tra SSB e WSJT consistono nella selezione dell'input (LINE IN per WSJT e microfono frontale per SSB)
e l'abilitazione del VOX in WSJT e chiamata SSB cosi' da non richiedere una connessione seriale per pilotare gli stati di ricezione/trasmissione.

Warning

A volte l'applicazione non si connette al K3, se succede basta chiudere il programma e rilanciarlo.
Non ho ancora provato a capirne il motivo.